EDM Lab intervista Klingande – l'ascesa al successo stra-meritata

(Read English Here) EDM Lab è lieta di presentare l’intervista esclusiva a Cèdric Steinmyller a.k.a. Klingande, il giovane produttore francese diventato una superstar grazie alla semplicità delle sue produzioni. Il grande pubblico lo ha conosciuto nel 2013 con la hit estiva Jubel, da lì è stata una vera e propria ascesa verso il successo, stra-meritato.

Ciao Cèdric, benvenuto su EDM Lab!

  • Com’è stata la fase di “passaggio” da ragazzo semplice a dj di fama internazionale?

Ahahah all’epoca è stato qualcosa di davvero incredibile per me. Mi sono svegliato una mattina rendendomi conto che la mia canzone suonava dappertutto (trattasi di Jubel). A quel punto ho dovuto passare il controllo della situazione ad un sacco di gente che mi ha aiutato tantissimo durante l’avvio della mia carriera. Da loro ho imparato tantissimo ma ho dovuto farlo davvero molto in fretta. Non è così divertente e semplice come sembra, è un bel cambiamento di vita. Mi ritengo fortunato a non essermi smarrito nel processo e posso affermare che è stato durante quel periodo che ho capito chi sono e di essere diventato un adulto.

 

  • Jubel, Riva, Losing U, Somewhere New, Rebel Yell, tutti i tuoi singoli hanno scalato le classifiche radiofoniche, parliamo della tua nuova “By the River”, un disco che mira all’airplay radiofonico estivo anche stavolta, composto da tutte le sonorità moderne e catchy del momento.  

Ahah cos’altro aggiungere? Spero di si! Quando faccio musica voglio sempre che suoni bene, il mio obiettivo è trasmettere sensazioni alla gente ed emozionarle. “By The River” è stata concepita per portare un po’ di groove e di estate nella mia musica che nell’ultimo periodo è stata un po’ più dark. Spero porti allegria alla gente.

 

  • Oltre la musica elettronica, quali sono i tuoi artisti preferiti? Una collaborazione da sogno che vorresti realizzare e perchè..

Ho davvero tanti artisti preferiti. Apprezzo da sempre cantanti con voci imponenti, quel tipo di voce che ti trasmette all’anima. Adoro Jacob Banks, Paolo Nutini, Julia Stone, etc. ascolto davvero un sacco di musica!

 

  • La musica e gli artisti stanno cambiando, l’EDM si sta trasformando in cerca di una nuova identità, quali sono le tue impressioni ?

Penso che l’EDM stia cambiando, tutto sta cambiando nella musica. Adesso la gente ha la possibilità di trovare esattamente cosa vuole ascoltare in ogni momento del giorno grazie alle piattaforme di streaming. Qualunque musica può trovare il suo ascoltatore e tutto sembra ridursi ad un mercato sempre più di nicchia. Tuttavia, c’è ancora quella scintilla magica di cui tutti andiamo alla ricerca: quella che aiuta una grande canzone a diventare una hit. E, per tornare all’EDM, si sta solo evolvendo. Pensa ai grandi festival come Tomorrowland, Ultra o ad artisti come DJ Snake. Questi successi sono ancora qui a far parte del panorama musicale già da parecchio tempo.

 

  • Visto che hai un buon rapporto col nostro paese, cosa ne pensi della scena musicale italiana? Com’è il tuo rapporto con l’etichetta italiana EGO?

Riguardo EGO, la nostra collaborazione esiste sin da Jubel e per me sono come una famiglia in Italia. Sono tanti i successi che abbiamo condiviso insieme! Sarò onesto, non conosco molto come l’industria musicale procede in Italia, né quello che va per la maggiore, ma sono davvero felice che le mie canzoni suonino in radio e di avere così tanti fan in Italia!

 

  • Ci puoi rivelare qualcosa sui tuoi progetti futuri? Ci sono nuove collaborazioni o uscite in arrivo?

Ovviamente si, il mio prossimo brano sarà una collaborazione con Joe Killington che uscirà il 26 Aprile e sto finendo il mio primo vero album che sarà rilasciato a Settembre probabilmente preceduto da una o due canzoni! Inoltre, sarò a Milano per uno speciale spettacolo il 18 Maggio. Trovate tutte le informazioni sul mio sito web.

 

  • Un Saluto agli amici di EDM Lab, il blog Italiano sulla musica elettronica a 360°

Grazie per avermi ospitato e grazie a tutti i fan per il loro supporto. Ci vediamo presto in Italia!

 

Domande a cura di: Vincenzo Torrisi & Davide (CEO EDM Lab) | Traduzione: Giacomo Di Mauro per EDM-Lab.com

Si ringrazia: EGO Italy

 

Comments

Tags
Show More

Related Articles

Back to top button
Close