Con Julian Jordan la quarantena è meno noiosa

julian jordan

Per ravvivare gli animi in questo periodo di quarantena, il talento olandese Julian Jordan (qui la nostra recentissima intervista) desidera farsi conoscere più in profondità. Ha così deciso di condividere un pass d’accesso esclusivo alla sua vita che, a disposizione della sua fanbase, permetta di rafforzare il legame con essa.

 

It’s Julian Jordan” è un documentario mensile a episodi che racconta, attraverso momenti di quotidianità, i retroscena della vita professionale del giovane dj-producer. Possiamo seguirlo mentre è impegnato tra tour e live performance in tutto il mondo, e prendere posto accanto a lui in studio durante la creazione di nuova musica. Come contenuto speciale, la camera si sposta con accurato focus anche sui preparativi del party da lui stesso presieduto all’Amsterdam Dance Event.

 

Il primo episodio permette di sincronizzarci con il frenetico ping-pong tra camere d’albergo e scali aeroportuali che scandisce i viaggi di un artista del suo calibro. Le prime tappe in cui fa atterrare i suoi fan attraverso questa web series sono i club più esclusivi di Bratislava e Cipro. È un perpetuo esprimere sensazioni a caldo e aneddoti, mentre la scarica di adrenalina che precede lo show successivo si propaga dentro di lui.

 

Comments

Show More

Related Articles

Back to top button