#Release | DUBOSS – Voyage Voyage (Imanbek edit)

Tra i debut single dell’anno, “Voyage Voyage” di DUBOSS, è senza dubbio tra i più interessanti, pur essendo un remake. Il dj cresciuto a Maiorca negli 80’s, si è forse ricordato dei suoi ascolti da bambino o ha scoperto in seguito l’unica hit della cantante francese Desireless del 1986. O magari ha trovato nel titolo, la sintesi di una vita passata in viaggio con più di 100 Paesi visitati, fermandosi per ora a Singapore.

Voyage voyageAllora raggiunse il doppio platino in Spagna e l’oro in Germania e Francia. Adesso invece potrebbe far meglio in UK e USA, grazie al lavoro sulla traccia con Imanbek, il producer kazako che sta sconvolgendo le charts con “Roses“. Il sound slap-house è inconfondibile ma chi si aspetta un lavoro in fotocopia, dovrebbe invece dare una chance a questa traccia. La cura dei particolari, ci sembra davvero maniacale e soprattutto il climax, creato prima del refrain, è da brividi.

Ma chiediamo proprio a DUBOSS

• come è nata la collaborazione con Imanbek ?

Sono un fan dei precedenti remix di Imanbek e ho molto apprezzato il suo lavoro. L’ho contattato e gli ho chiesto una collaborazione su questa traccia. Ha dato prova di essere un grande producer, ho amato il suo contributo e sono molto felice del risultato finale.

•  cosa pensi dei tantissimi brani slap-house che stanno uscendo in questo periodo e in cosa si distingue questo lavoro dagli altri ?

Credo che sia uno stile che stia consentendo ad un sacco di brani melodici di prendere vita con uno stile fresco e più mainstream. Il basso è sempre stato uno dei componenti principali delle tracce EDM e questo stile si concentra proprio su quello. E’ un’altra prova che la musica EDM si reinventa di continuo.

Ultima domanda: pensi di misurarti anche con un inedito a breve o magari proseguire sulla strada dei remake ?

Ho scritto alcuni brani originali e saranno pubblicati in futuro, ma adoro realizzare cover di altri brani perché è un modo eccellente di dare a quei brani una nuova opportunità nonostante siano dei già dei capolavori. Mi diverte il numero di giovani che non conoscono gli originali dei brani rilasciati oggi. E’ qualcosa che mi fa sentire vecchio.

 

Grazie per la disponibilità!

Release Date: 19 Giugno 2020 » Sony Music | Apple Music | Spotify |

Comments

Show More

Related Articles

Back to top button