David Guetta, un altro remake, un’altra hit

Siamo ancora qui a parlare del Francese più rilevante al mondo, forse non solo a livello musicale. Inutile ripetere quali siano le sue abilità nel produrre musica, nel rilasciare un brano a settimana, perchè non si fa in tempo ad ascoltarne uno che ce n’è già un prossimo disponibile, letteralmente.

Durante il djset di Ultra Music Festival, David Guetta ha sfoderato diverse ID e ha ospitato sul palco più importante del mondo (almeno per quanto riguarda le worldwide premiere) tra i tanti, anche Ryan Tedder dei One Republic per presentare il brano “I Dont’ Wanna Wait“. Qui il video del momento esatto.

I Dont' Wanna WaitSe state a pensando a qualcosa di epico …mmmh no, non è questo il caso. Anche questa volta David Guetta ha ripreso un disco del passato e lo ha rinfrescato con i suoni popdance moderni e lo ha riproposto con una delle voci maschili più fighe del panorama musicale mondiale. Guetta e Ryan avevano già collaborato per uno dei tanti brani epici contenuti nell’album “Listen” del 2014. Il disco era S.T.O.P.

Anche se è quasi inutile indicarlo, ma in ‘I Dont’ Wanna Wait’, il brano al quale David Guetta e Ryan Tedder fanno riferimento è la celebre Dragostea Din Tei del 2003 del gruppo O-Zone

In Italia il brano esplose nel 2004 grazie alla versione ricantata da Paula Monica Mitrache, in arte Haiducii.

Release Date: 5 Aprile 2024 » Warner | Spotify | Apple Music |

 

Comments

Show More

Related Articles

Back to top button