AMF 2020 – Rivivi il festival On Demand

L’edizione 2020 dell’ADE si è chiusa come ogni anno con l’AMF (Amsterdam Music Festival) e con l’annuncio del dj #1 al mondo (qui il nostro recap). La cerimonia è stata preceduta da alcuni DJ SET esclusivi che si sono tenuti in zone diverse, tra circuiti da corsa, rooftop e altro.

Tra le esibizioni più importanti, Nicky Romero e Afrojack hanno proposto il format “Two is One” con un dj set epico ricco di hit del passato ID e nuovi brani, qui la tracklist ufficiale: https://1001.tl/fgg8cu

 

Prima della chiusura ufficiale del #1 al mondo, il sommo Armin Van Buuren ci ha deliziato di uno dei suoi epici viaggioni musicali nella spettacolare cornice di un circuito da corsa con tanto di Lamborghini che sfrecciano e droni che riprendono la scena. Armin ha proposto le sue produzioni in edit spettacolari e inedite. C’è poco da dire, di fronte ad un suo set bisogna solo premere play e goderselo. Tracklist: https://1001.tl/2tp4ufzk

Anche Don Diablo ha proposto uno suo dj set durante questo AMF aprendo le danze con un sound diverso dal solito e con influenze simil-techno (un pò alla oliver heldens se vogliamo) che poi virano verso una #FutureHouse più classica. Che sia anche lui pronto per il nuovo sound del 2021? La tracklist anche in questo caso svela molte novità: https://1001.tl/cfs5gb1 e tante ID. Il suo djset inizia al minuto 11 del video integrale dell’intera serata AMF. ⬇️

Si chiude con il numero 1, David Guetta che questa volta si cimenta in un djset davvero epico chiudendo la bocca ai molti haters dimostrando non solo di sapere realizzare un dj set completamente dal vivo (notare la messa a tempo, i colpi di jog e altro) ma di suonare e aggiungere elementi inediti ai brani da lui proposti in playlist. Non meno importante, come David ci ha confessato in un’intervista privata, il dj set è stato completamente realizzato con edit di brani create apposta per questo dj set e versioni mai rilasciate al pubblico.

Qualche esempio? Leave the world behind, Love is Gone e altro, comprese 2 nuove ID tracks. Insomma, David dice che doveste sentire un suo dj set con dischi normali, tanto varrebbe ascoltarsi una playlist. Lui è un dj ed ha la responsabilità di fare qualcosa di più, e qui l’ha fatta di certo. Tracklist: https://1001.tl/1gu7tywk

 

Comments

Show More

Related Articles

Back to top button