Grammy Awards 2019 – I vincitori

Questa notte è andata in scena la 61esima edizione dei Grammy Awards, probabilmente il premio musicale più ambito in assoluto. La cerimonia si è tenuta a Los Angeles presso il Microsoft Theater con un innumerevole quantità di premi assegnati che rendono come sempre molto lunga l’intera cerimonia quest’anno affidata alla presentazione di Alicia Keys.

A trionfare davanti a tutti c’è Childish Gambino, che si porta a casa il Grammy come Best Music Video, Best Rap/Sung Performance, Song Of The Year e Record Of The Year con This Is America, che però delude le aspettative del pubblico americano perché non si presenta alla cerimonia per ricevere gli ambiti premi. Seguono Lady Gaga con Best Pop Solo Performance con Joanne (Where Do You Think You’re Goin’?)Best Pop Duo/Group Performance con ShallowSempre sulla scia rap/urban vincono anche Drake con God’s Plan come Best Rap Song e Best Rap Album, Kendrick Lamar con King’s Dead come Best Rap Performance (TIE), Beyoncè e Jay-Z si portano invece a casa un grammy come Best Urban Contemporary Album con il progetto THE CARTERS con l’album Everything is Love. Chiude Cardi B con Best Rap Album.

Si aggiudica invece il Grammy come Producer Of The Year, Non-Classical: Pharrell Williams. Tra le rivelazioni dei Grammy 2019, si aggiudica ben 2 statuette Dua Lipa, visibilmente emozionata durante la premiazione: Best Dance Recording (Electricity) e Best New Artist.

Qui tutta la lista completa dei vincitori dei Grammy 2019

Comments