One Last Time, Alesso racconta com’è stata realizzata

Alesso ci illustra dei contenuti di cui abbiamo bisogno durante questa quarantena da Coronavirus e niente di meglio che raccontarci come ha creato One Last Time, che vi abbiamo recensito qui.

One Last TimeSui social media dell’artista, infatti, possiamo imparare come creare una traccia EDM in meno di un minuto. Alesso ci spiega come realizzare la sua versione di “One Last Time” in un modo a dir poco fuori dal comune con un video “How to” in 60 secondi.  

Innanzitutto, bisogna munirsi dei giusti strumenti che il caso può fornirci, a questo punto quindi è necessario creare una base. Aggiungi un pizzico di delay sulla melodia e sovrapponila con altri sintetizzatori… A questo punto, e qui viene la parte esilarante, batti violentemente sul tavolo il pungo per ottenere il tuo kick drum. La parte finale è probabilmente la più importante: chiedi ad un amico/a con una bella voce di prestarsi per il vocal. Ed ecco qui, la vostra traccia EDM in soli 60 secondi, è pronta!

Beh, detto così sembra facile, ma vi lasciamo al video!

Comments

Show More

Related Articles

Back to top button