Dance Music Awards 2017 – Via alle votazioni

Al via le votazione per i Dance Music Awards 2017, l’ambito premio nazionale rivolto al settore musicale Dance a 360° in vigore dal 2012 ed ormai giunto alla sua 6a Edizione.

Anche quest’anno si vota in ben 24 categorie diverse che abbracciano il settore musicale dance italiano, si va dal miglior club italiano, al miglior dj, dal programma radio più gettonato all’evento dance più in voga, insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Le votazioni sono aperte già da alcuni giorni, ed è possibile votare fino a fine Gennaio 2018, dopo aver compilato un piccolo form, in almeno 5 delle 24 categorie. Ogni categoria è seguita da una lista di “consigliati”, ma è possibile aggiungere altri elementi tramite la scelta “ALTRO” che farà aprire un nuovo campo da compilare. Da Febbraio, le votazioni verranno varate dallo staff dei Dance Music Awards che ne trarrà le Nominations ufficiali: tutti coloro che avranno ricevuto più voti, entreranno in Nomination e potranno essere televotati a Marzo tramite SMS.

Ma che cosa sono i Dance Music Awards ?

Il Dance Music Awards è una premiazione indipendente nata per individuare e valorizzare senza distinzione tutti coloro che operano nei vari ambiti del mondo musicale e specificatamente nel settore dance. 
Il premio si propone di sostenere e diffondere con prestigio il nome e la professionalità di quanti riescono a raggiungere per acclamazione attraverso un voto popolare la maggior affermazione. [dancemusicawards.it]

 

Non esiste ancora una sezione “Miglior Blog Italiano” purtroppo, ma abbiamo fatto le dovute segnalazioni. Intanto, se non sapete chi votare tra le varie categorie, EDM Lab vi consiglia:

Miglior Festival 2017
> ALTRO > Etna Music Festival / Catania

Miglior Organizzatore di Eventi
> ALTRO > Giuseppe Laudani / Sicilia

Miglior Programma Radiofonico
> Step Up (Radio Amore One Dance)

Miglior Vocalist Man 2017
> ALTROAlex One (Alessio Somma)

Miglior Label 
> Keep Records

 

DanceMusicAwards.it | Vota da QUIFacebook | Regolamento |

 

Comments